Da https://www.econopoly.ilsole24ore.com/2017/09/13/le-giovani-menti-del-fintech-e-come-uscire-vivi-dalla-foresta-delle-regole/ La tecnologia applicata alla finanza, o Fintech, attira sempre più l’attenzione di giovani menti, le quali spesso compensano la carenza di esperienza con idee geniali ed un forte entusiasmo. Tale entusiasmo, però, a volte viene smorzato o addirittura soffocato quando le giovani menti si scontrano con il muro delle norme giuridiche, spesso sconosciute fino a quel momento. A quel punto può avvenire che la giovane mente si rimbocchi le maniche e, con il
Alcune prime osservazioni sul testo in pubblica consultazione Gianluigi Guida – Avvocato abilitato in Italia e negli Stati Uniti; Consigliere Giuridico del Ministro per gli Affari Europei, Prof. Paolo Savona, nella XVIII Legislatura. Giovanni Cucchiarato Introduzione. Lo scorso 4 febbraio, il Ministero per l’Economia e le Finanze (“MEF”) ha avviato una pubblica consultazione sulla proposta di Regolamento per la disciplina delle condizioni e modalità di svolgimento di una sperimentazione relativa alle attività FinTech (il “Regolamento”),
L’avvocato Gianluigi Guida è un avvocato di origini molisane, abilitato ad esercitare la professione forense sia in Italia che negli Stati Uniti d’America, che ha incentrato i suoi studi e la sua formazione nel campo del diritto commerciale, internazionale, e delle nuove tecnologie. Spiega ai nostri lettori come anche il Molise, con le sue startup, può avere un ruolo nello sviluppo di nuovi progetti. Avvocato, grazie per questa possibilità accordataci. Lei è da poco tornato
L’Avv. Gianluigi Guida è stato intervistato dal Dott. Antonio Simeone sulla delicata tematica dell’Intelligenza Artificiale ed i regimi di responsabilità. Di seguito, il testo dell’intervista (che è possibile consultare anche a questo link) Come governare l’opacità intrinseca dell’intelligenza artificiale per evitare errori e rischi. Combinare scienza, innovazione e tecnologia con il diritto è davvero possibile? Lo abbiamo chiesto a Gianluigi Guida, esperto di normativa e intelligenza artificiale Ultimamente, si è parlato tanto di come regolare
Un’analisi giuridico-scientifica sulla sfida del diritto contemporaneo. Da http://www.igfweb.com/home/editoriale/criptovalute-e-diritto-g-m-iulietto Sempre maggiore è stata, negli ultimi anni, l’attenzione riposta dai giuristi nei confronti dei fenomeni tecnologici che condizionano la Società. Se, come è noto, la funzione del diritto è quella di creare un complesso di norme al fine di garantire l’ordine pubblico, in particolare quando taluni comportamenti sono divenuti ormai consuetudine, per nulla scontato è individuare il corretto approccio tecnico quando la condotta non dipende più
Un’analisi sulle nuove tematiche legali emerse dall’utilizzo dell’applicazione con realtà aumentata Da: http://www.igfweb.com/home/editoriale/pokemon-go-prime-questioni-informatico-giuridiche-g-m-iulietto Uno dei più recenti implementi nella tecnologia quotidiana è quello di applicazioni sviluppate con una tecnologia denominata “realtà aumentata” (AR). L’esempio più fruibile è quello del videogioco “Pokémon Go”, un’applicazione scaricabile gratuitamente dai dispositivi Android e IOS, diventata un fenomeno mondiale. Sebbene possa apparire piuttosto curioso ed insolito esaminare un appgame per approfondire dal punto di vista giuridico nuovi aspetti legati all’internet of things (IoT),

La moneta virtuale in UE i casi Svezia e Catalogna

La moneta virtuale in UE: i casi di Svezia e Catalogna Da: http://www.igfweb.com/home/editoriale/la-moneta-virtuale-in-ue-i-casi-di-svezia-e-catalogna-g-m-iulietto Sta nascendo anche in Europa la valuta digitale statale. I pionieri di questa trasformazione sono la Svezia e la Catalogna, due aree economiche diverse ma accomunate storicamente da un energico spirito indipendentista ed innovatore. Nonostante la repentina ascesa al successo delle monete virtuali e la qualificazione giuridica, ormai condivisa, di monete c.d. alternative o complementari, i più scettici ritenevano che fossero un

Bitcoin ed Ethereum, confronto tra blockchain

L’importanza della blockchain nelle criptovalute e gli effetti nel mondo del diritto. Da: http://www.igfweb.com/home/editoriale/bitcoin-ed-etherum-confronto-tra-blockchain-g-m-iulietto La blockchain, posta come fondamento per il meccanismo delle criptovalute, costituisce sia il successo di queste monete virtuali e sia, conseguentemente, un nuovo oggetto di riflessione giuridica. Il Bitcoin (BCT), valuta virtuale che ha lanciato questa tecnologia, stando ai recenti dati continua a beneficiarne in misura sempre maggiore, toccando incessantemente picchi più alti nel mercato (2.911,86 $ il massimo raggiunto nel 2017) e

Bitcoin, il passato, Monero il futuro

Un’analisi sulle innovazioni delle monete virtuali e i relativi sviluppi normativi. Continua su: http://www.igfweb.com/home/editoriale/bitcoin-il-passato-monero-il-futuro-g-m-iulietto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *